Come Scegliere lo Zaino porta Notebook giusto



Capita spesso di doversi spostare fuori casa per motivi professionali o scolastici e di non poter fare a meno di portare con sé il proprio notebook. In questo caso la scelta dovrà ricadere su di un’apposita borsa custodia, evitando materiali di ripiego come zaini comuni poiché potrebbero andare a rovinare il dispositivo in assenza delle dovute protezioni e imbottiture.



Optando per l’acquisto di un nuovo zaino specifico porta notebook si dovranno valutare la qualità dei materiali, basandosi sull’ergonomia complessiva, sulle dimensioni necessarie, l’eventuale presenza di tasche e cerniere e scomparsi integrativi e sullo stile personalizzabile, mentre colore ed eventuali disegni decorativi rappresenteranno più che altro un optional.

 

Come Dovrebbe Essere uno Zaino porta notebook

Lo zaino porta notebook, come ci consiglia anche www.zainoportapc.net dovrà rispondere ai requisiti della robustezza necessaria ad ospitare e reggere il peso del dispositivo senza deteriorare i tessuti. Generalmente, il peso medio di un notebook portatile, si attesta intorno ai 3 chilogrammi di peso, ai quali si dovranno aggiungere gli eventuali oggetti collegabili, ovvero gli accessori, quali anche i libri o manuali.

Prendendo come punto di riferimento il peso del proprio notebook sarà possibile indirizzare la propria scelta verso uno zaino ergonomico in grado di distribuire uniformemente il carico su entrambe le spalle, favorendo allo stesso tempo una corretta postura della schiena.

Gli spallacci posizionati sulle spalle dovranno inoltre risultare morbidi e ampi, mentre lo schienale dovrà presentare un’imbottitura a protezione della colonna vertebrale. Il tessuto dello zaino porta notebook dovrà essere di buona di qualità che consentirà allo stesso di resistere al tempo e al carico, a differenza dei prodotti di scarsa qualità che potrebbero cedere all’usura del carico rapidamente. Un altro particolare aggiuntivo potrebbe essere rappresentato da un materiale al tempo stesso impermeabile resistente all’acqua in caso di pioggia.

Lo stile del design dello zaino porta notebook dovrà corrispondere ai propri gusti personali, dal colore alle decorazioni, agli eventuali disegni, particolari, alla finalità dell’utilizzo ad esempio l’ambiente lavorativo o l’ambiente scolastico. Le dimensioni totali dello zaino potrebbero essere inoltre superiori alle dimensioni reali del notebook, permettendo il suo riutilizzo in caso di un nuovo acquisto. La presenza di tasche, cerniere, scompartimenti, dovrà corrispondere alle singole esigenze di trasporto degli accessori o dei dispositivi personali.

 

Zaino porta notebook o borsa porta notebook

A volte, a seconda delle esigenze e dei gusti personali, si potrebbe optare per una borsa porta notebook piuttosto che per uno zaino, altrettanto pratica e meglio indicata per l’ufficio. Lo zaino notebook si adatterà meglio ai viaggi lunghi a piedi, bilanciando il peso in modo equilibrato sulla colonna vertebrale, mentre la borsa presenterà uno stile con una più ampia scelta, con la possibilità di integrare un’unica spalliera e far quindi ricadere il peso su di una spalla soltanto.

Anche in caso della scelta di una borsa il materiale dovrà risultare di ottima qualità, soprattutto in previsione di appoggiare e sollevare diverse volte il trasporto del notebook, quindi soggetto ad una maggiore usura. Il peso complessivo dovrà quindi essere in grado di sostenere un quantitativo maggiore rispetto ai 3 kg standard di un notebook, con la presenza di tasche, cerniere ed eventuali scomparti per gli accessori.