Perché sono Obbligatori gli Pneumatici Invernali?



Le gomme invernali sono veramente obbligatorie per la sicurezza o sono solo un costo in più?
Facciamo il punto su questo argomento e prima di tutto vediamo cosa dice la legge



La legge sulle gomme invernali

La legge 120 del 29 luglio 2010 inserita all’interno del Codice della Strada ha imposto l’obbligo degli pneumatici invernali o delle catene da neve in tutte quelle provincie italiane che hanno temperature invernali che possono scendere sotto lo zero.
Quindi anche quando sulla strada non c’è neve o ghiaccio.
Il Codice della Strada cerca così di limitare i problemi sulle strade creati da quegli automobilisti montano soltanto le gomme estive,
diventando così un rischio per se e per gli altri, e nel migliore dei casi bloccando le strade per ore ed ore.

Perché diventano pericolose le gomme estive col gelo?

Perchè sotto i 7°C le gomme estive diventano durissime, come se diventassero di plastica dura, e scivolano sulle strade con acqua o neve.
La lunghezza di una frenata si raddoppia e non tengono più la strada in curva, perciò si corre il rischio di uscire di strada.
Ecco perché non basta avere le catene da neve, che possono essere montate solo in presenza di neve sulla strada,
ed una volta tolte, se la temperatura ambiente, o meglio la temperatura della strada, è più bassa di 7°C le gomme estive sono in un certo senso pericolose.
Invece se andiamo a vedere come sono fatti gli pneumatici invernali scopriamo che con la mescola ricca di silice le gomme invernali rimangono morbide,
e l’aderenza in curva e il grip in frenata rimane lo stesso anche sotto zero.
In più la forma del battistrada aiuta ad aderire anche sul fondo ghiacciato.

Senza considerare che oltre ai vantaggi intrinsechi delle gomme da neve vanno sommati i sistemi di controllo elettronico alla guida,
come l’ESP per la tenuta di strada e all’ABS per le frenate.
Lasciano gli pneumatici estivi questi dispositivi elettronici per la sicurezza diventano assolutamente inefficienti,
rendendo l’automobile meno sicura di quanto dovrebbe essere.