Come scegliere la migliore scheda SD



La scheda SD (Secure Digital) è un particolare formato di scheda di memoria che serve per registrare una serie di file e informazioni in formato digitale su dispositivi elettronici, come smartphone, pc, tablet, fotocamere digitali, ecc. Si tratta, in altri termini di un efficiente archivio utile a espandere la memoria interna dei nostri device.



Qual è la migliore scheda SD

Ma qual è la migliore scheda SD sul mercato? Al fine di scegliere la migliore scheda SD è necessario in via preventiva valutare alcune sue caratteristiche. In tal senso è opportuno, in base alle proprie esigenze, scegliere:

1 – la capacità di memoria, che è disponibile dai 4 ai 256 gigabyte, passando per una serie di tagli intermedi;

2 – la velocità minima e massima di lettura e scrittura dati; questa caratteristica è fondamentale per garantire un livello di performance soddisfacente. La scheda SD, infatti, può anche velocizzare lo smartphone (o altro dispositivo) di cui espande la memoria.

Inoltre prima dell’acquisto della scheda di memoria è anche importante porsi una ulteriore domanda: per cosa mi serve? Se la scheda di memoria SD è destinata a un lettore mp3 sarà sufficiente optare per una  MicrosdHC Classe 10, che ha una velocità di scrittura minima pari a 10MB/s. Qualora, invece, la scheda serva ad ampliare la memoria di una fotocamera digitale o di uno smartphone di fascia media, è meglio scegliere una Micro SD di classe A1. Infine se la SD servirà per un drone o una fotocamera professionali bisogna non accontentarsi delle schede sopra citate e indirizzarsi, invece, su Micro SD che presentano valori di lettura e scrittura massima pari ad almeno 60 MB/s; sono in tal caso consigliabili le schede di memoria classe UHS-I U1, U3  oppure V30.

Migliore scheda sd in base al prezzo

Se si desidera infine acquistare una scheda di memoria SD in base al miglior rapporto qualità-prezzo, segnaliamo la scheda SD Kingston SDHC Classe 4 da 16 GB; questa memoria esterna, infatti, assicurauna velocità di trasferimento minima di 4 MB/s. Inoltre essa è in grado di supportare i file in formato FAT32 e presenta il sistema di protezione di scrittura che serve a evitare la perdita accidentale dei file. Ricordiamo poi che la scheda in oggetto risulta essere compatibile con i dispositivi host microSDHC e microSDXC, ma non è compatibile con i dispositivi che utilizzano il formato micro SD di tipo standard.