Colori di Tendenza Abbigliamento 2018



Le nuove tendenze dell’anno in arrivo saranno rappresentate da colori cangianti che si alterneranno ai classici toni neutri e classici come le tinte unite nere e bianche. Lo stile invernale del 2018 sarà quindi caratterizzato da colori accesi e vivaci proprio come la stagione estiva passata.



Non mancheranno le classiche tinte che non abbandoneranno mai gli armadi come il nero, il marrone, il bianco, ma grazie alla varietà dei colori si potranno creare infiniti abbinamenti estesi anche agli accessori e alle calzature, oltre al make up e alle tinte per capelli. L’inverno 2018 non avrà nessun richiamo al tetro del grigiore tipico e richiami alle temperature più rigide, ma freschezza di tessuti vaporosi, richiami ai colori, tendenze degli anni ’50 e ’80, pelle, punte, borchie, asimmetrie, stampe e scritte per sfoggiare slogan particolari e moltissima fantasia individuale. Oltre ai colori si potrà inoltre optare per diverse fantasie floreali su felpe, t-shirt, vestiti da sera, già presenti in molti degli store e dei negozi di abbigliamento sul territorio. Nel giusto look anche le calze vogliono la loro parte. Segui i consigli del blog Passionecalze, resta sempre aggiornato su novità e tendenze!

Che si decida di seguire la moda oppure di restare fedeli ai propri colori la maggior parte degli stori e degli esercizi commerciali presenterà le tinte previste dalla stagione del nuovo anno. Non sarà necessari scegliere di sposare in pieno il nuovo stile, ma si potrà decidere di optare per un accessorio, un make up per un particolare evento, un paio di calzature da abbinare al classico stile più standard e meno vistoso.

Rosso: molto spesso questo colore viene associato alle festività tipiche del Natale, ma ogni anno è facile ritrovarlo esposto in occasione dell’arrivo del capodanno, oltre ad essere impiegato come colore dell’abbigliamento intimo. In questo 2018 il rosso sarà invece caratterizzato da un’ampia gamma di maglie, camice, vestiti, accessori, calzature.

Giallo: la tonalità di questo colore si presenterà nella sua forma più accesa e vivace, sino alla variante della brillantezza color oro, su abiti, cappotti, giacche di pelle, pellicce eco, accessori e calzature. Anche in questo caso il tocco acceso potrà essere utilizzato come dettaglio in presenza di un look adeguato, moderno ed elegante al tempo stesso.

Blu: questa tonalità sarà rappresentata da un cromatismo dal verde alla sfumatura dell’azzurro, dagli abiti più eleganti ai classici indumenti comodi e sportivi, calzature, accessori e tocchi di vivacità su make up e capelli. Il colore blu si adatterà agli abbinamenti delle sfumature cammello, arancio e bordeaux, perfetto su borse e abbigliamento comodo in velluto.

Fucsia: questo colore acceso per natura si abbinerà perfettamente ai dettagli presenti su t-shirt, accessori, calzature, vestiti a tinta unita, spesso abbinato alle tonalità del rosso per non passare mai inosservati.

Viola: considerato per anni una tonalità porta sfortuna anche il viola continuerà a vivere il proprio momento di gloria, in tutte le sue sfumature possibili su abiti, felpe, completi sportivi, accessori, calzature, make up, giubbotti e cappe, tinte per capelli, abbinamenti con l’arancio e le tinte nude. Anche in questo caso si troveranno stivali di velluto e giubbotti di pelle.