I 5 divani moderni più originali

salotti moderni in offerta


Divano, il re del soggiorno

 

Il divano, il vero re dell’arredamento delle nostre case, ha visto nel trascorrere del tempo le più particolari trasformazioni, dal classico al moderno, fino ad arrivare ai più confortevoli e dal design originale.



Scegliere quello più adatto all’arredamento della casa può essere un’operazione non sempre semplice, soprattutto perché bisogna valutare non solo l’arredamento al quale abbinarlo, ma anche i gusti personali, la comodità e lo spazio a disposizione.

Esistono tante forme diverse a disposizione, a partire da quelli a L, adatti alla maggior parte dei soggiorni ma in particolare ad ambienti più spaziosi.

Seconda cosa da scegliere è certamente il colore, capire soprattutto se si vuole abbinare al resto dell’arredamento oppure se si sceglie un tono in contrasto neutro, adattabile a ogni tonalità.

Il tipo di tessuto è invece una decisione che va presa non solo in base ai gusti, ma anche tenendo conto della funzionalità e della facilità nella pulizia.

Se, per esempio, si hanno bambini piccoli e non si vogliono utilizzare copridivano, è consigliabile evitare divani di pelle e preferire invece tessuti facilmente lavabili, scegliendo magari strutture sfoderabili.

Regola numero uno resta comunque quella di scegliere un divano comodo, quindi non bisogna esitare nel provarlo in fase d’acquisto, anche perché probabilmente resterà con noi per molti anni.

 

Cinque tipi di divani dal design originale

 

La caratteristica principale di un arredamento moderno è di sicuro l’essenzialità e il suo carattere contemporaneo, senza dimenticare la funzionalità e l’estetica.

Esistono vari stili di arredamento moderno e per ognuno c’è un divano adatto che va ad arricchire l’ambiente, sia che si tratti di una stanza chiusa sia per un moderno open space.

Ecco cinque esempi di divani moderni dal design molto particolare.

Il primo è un tipico divano contemporaneo dalle linee essenziali, sollevato da terra da piedi di acciaio, costituito da una chaise longue che gli conferisce la comodissima forma a L.

Con schienali alti e morbidi risulta molto confortevole e adatto a soggiorni, dove si trascorre molto tempo in relax.

Il secondo divano è d’ispirazione vintage ed è un modello molto particolare a forma di disco, che richiama la moda degli anni 70, ma che si presta benissimo ad essere adattato a molti stili di arredamento.

È caratterizzato da colori forti ed è dotato di un tessuto molto soffice che lo rende un pezzo unico e di sicuro impatto.

Il terzo è il divano velvet sofa, e come indica la parola velvet che significa velluto, questo particolarissimo divano è costruito in legno ricoperto da velluto, e se osservato bene ha la forma di una spirale.

Ha un design sicuramente molto originale e futurista, ma allo stesso tempo è adattabile a qualunque tipo di salotto moderno.

Il quarto esempio è un particolarissimo divano illuminato, se, infatti, il problema della stanza è l’illuminazione, questo divano è perfetto per aggiungere luce in maniera assolutamente originale, è infatti dotato al suo interno di una luce morbida e calmante per gli occhi, perfetta durante la visione della tv.

Quinto e ultimo è il divano acquario, che sicuramente attirerà l’attenzione di tutti gli appassionati degli acquari, ma che non hanno molto spazio in casa per possederne uno.

Questo divano, infatti, ha racchiusi nei braccioli due acquari, dove naturalmente è possibile tenere i pesci preferiti in perfetta sicurezza, dando un tocco di sicuro impatto al salotto.